Per prima cosa

Scegli la taglia

Scegliere la misura corretta è fondamentale per un uso ottimale della coppetta mestruale. La taglia sbagliata potrebbe compromettere il corretto funzionamento della stessa.

Nonostante ognuna di noi sia strutturata in maniera differente rispetto alle altre, vigono delle regole generali in grado di aiutarci nella scelta:

small

Scegli la small se:
  • Hai meno di 30 anni
  • e non hai avuto un parto vaginale

medium

Scegli la medium se:
  • Hai più di 30 anni
  • oppure hai avuto un parto vaginale
null
null
null
null
null
Utilizzare Unyqa

Questione di pratica

Non ti preoccupare se al primo tentativo non riesci ad utilizzare Unyqa, come ogni novità anche provare una coppetta mestruale può rivelarsi difficile. Ma non c’è nulla da temere, con un po’ di pratica e qualche ciclo per abituarsi non vorrai più lasciarla.

Scarica il manuale di istruzioni nella tua lingua

Istruzioni – instructions

Sterilizza la coppetta

Effettua la sterilizzazione al primo utilizzo e all’inizio di ogni nuovo ciclo scegliendo tra questi due metodi:

  • Nell’apposito contenitore in dotazione, immergila in una soluzione sterilizzante diluita secondo le indicazioni del produttore. Lasciala immersa per il tempo minimo di sterilizzazione (in genere 7-10 minuti).
  • In un pentolino riservato a questo uso falla bollire in acqua per 5 minuti, assicurandoti che ci sia sempre acqua nel contenitore.

Lava le mani

Lava sempre le mani con sapone e acqua tiepida e sciacquale accuratamente, sia prima di inserire la coppetta che prima di toglierla.

Scegli la piega

Scegli la posizione più comoda (seduta, in piedi, accovacciata o in ginocchio), prova i diversi metodi di piega e scegli quello più adatto a te. Per scoprire altri metodi di piega Clicca qui.

Quando si inserisce la coppetta mestruale, è necessario tenerla piegata fino a quando non è all’interno della vagina.

C-Fold
Punchdown Fold

Inserisci la coppetta

Dopo averla piegata, tienila saldamente in mano nella parte più bassa possibile e con l’altra mano allarga le grandi labbra.

Inserisci la coppetta nella vagina spingendola verso l’alto in direzione della schiena. Durante l’inserimento della coppetta mestruale è indispensabile essere comode e rilassare i muscoli. Per facilitarne l’inserimento, puoi utilizzare acqua o un lubrificante a base d’acqua.

Una volta che la coppetta è stata inserita per intero, lasciala andare per permettere che si apra. Sentirai un suono di risucchio, che indica che la coppetta ha creato “l’effetto sigillo”.

Accorcia il gambo

Il gambo non deve trovarsi all’esterno della vagina. Essendo la vagina di lunghezza variabile, potrebbe essere necessario accorciarlo.

Se il gambo si trova all’esterno della vagina, taglialo poco alla volta con forbicine pulite. Reinserisci la coppetta per controllare che sia della lunghezza giusta.

utilizzala fino a 8 ore

La frequenza con la quale dovrai svuotare la coppetta varia in base all’intensità del tuo flusso. Consigliamo di svuotare Unyqa ogni 4-8 ore quando inizi ad utilizzarla per capire meglio la coppetta mestruale e il tuo flusso. 

Estrai la coppetta

Prima di estrarre la coppetta ricordati di lavare bene le mani. L’estrazione risulterà più facile assumendo una posizione comoda e accovacciata, ed è fondamentale essere rilassate.

Per estrarre la coppetta, innanzitutto è necessario togliere “l’effetto sigillo”, per eliminarlo premi delicatamente la base della coppetta. Se raggiungere la parte bassa della coppetta risulta difficile, tira delicatamente il gambo e contemporaneamente spingi con i muscoli vaginali fino a quando non riesci ad afferrare la coppetta.

Percepirai l’aderenza che si allenta e la coppetta si distaccherà facilmente dalla parete della vagina. Quando la base della coppetta sarà quasi all’esterno, inclina leggermente per far uscire metà del bordo, poi inclina dall’altro lato per liberare anche l’altra metà. In questo modo sarà permesso alla coppetta di scivolare fuori facilmente mantenendo la posizione verticale con il fluido all’interno.

Svuota la coppetta

Una volta rimossa la coppetta, devi svuotare il contenuto nel water o nel lavandino, sciacquare la coppetta con acqua, prestando attenzione ai fori che non devono essere ostruiti, e reinserirla.

Procurati una bottiglietta d’acqua per sciacquare Unyqa nel caso ti trovassi in un bagno senza accesso ad acqua pulita, oppure puoi usare della carta igienica e pulirla con dell’acqua in un secondo momento.

Sei alle prime armi?

Qualche consiglio utile

Imparare ad utilizzare Unyqa potrebbe rivelarsi un pò impegnativo e comportare una serie di prove ed errori ma non scoraggiarti! Per molte di noi è normale sperimentare tecniche di piegatura e modalità di inserimento differenti o addirittura diverse coppette. In media possono essere necessari fino a tre cicli per abituarsi a utilizzarla correttamente e alla fine saprai di aver fatto la scelta giusta.

La prima volta che utilizzi Unyqa è importante che tu sia rilassata, prova prima a utilizzarla quando sei a casa. Ti consigliamo di fare pratica inserendola e rimuovendola quando non non hai le mestruazioni.

Mentre acquisti confidenza Indossa pure un salva slip, soprattutto i primi giorni di flusso abbondante e durante la notte perché potresti riscontrare qualche perdita.
Unyqa deve essere posizionata più in basso possibile sotto la cervice per evitare che si verifichino delle perdite. Ricorda che tutte le cervici sono in posizione diversa, prova a localizzarla con il dito, dovresti percepire una zona di tessuto leggermente più solida: posiziona la tua coppetta al di sotto di essa.
Dopo aver inserito la coppetta è sempre meglio ispezionare la base: dovrebbe essere rotonda o ovale una volta inserita. Se con il dito senti avvallamenti o pieghe sulla base, significa che non si è aperta correttamente. Prova anche a tirare un po’ il gambo. Se senti della resistenza, vuol dire che si è creato il vuoto d’aria.
Il gambo si deve trovare interamente all’interno della vagina, se lo senti e lo trovi scomodo devi tagliarlo ed accorciarlo. A volte è necessario rimuoverlo totalmente. In ogni caso, non tagliare il gambo quando la coppetta mestruale è inserita!
Ricordati di lavare sempre le mani prima di inserire e prima di estratte la coppetta mestruale.